The Marvels

0
357
Google search engine

La magia della ragazza nera, ora!
(Nick Fury ~ Samuel L. Jackson)

The Marvels (2023), Captain Marvel 2 (2019), o Ms. Marvel stagione 2 (2022), alla fine è lo stesso, è l’ultimo film Marvel diretto da Nia DaCosta con protagoniste Captain Marvel (Brie Larson), Ms. Marvel (Iman Vellani) e Monica Rambeau (Teyonah Parris) in uscita nelle sale italiane oggi 8 novembre.

Il film si propone come una sorta di action comedy con diversi elementi sci-fi. La trama riprende proprio da dove termina la prima stagione della serie legata al personaggio di Kamala Khan. Carol Danvers, nota anche come Captain Marvel, si trova ora ad affrontare le conseguenze inaspettate della sua vittoria contro i Kree. Questi eventi imprevisti la costringono a portare sulle spalle il peso di un universo destabilizzato. Durante una missione, i suoi poteri si fondono con quelli di Kamala Khan, conosciuta come Ms. Marvel, e del Capitano Monica Rambeau, ora astronauta sulla stazione orbitale SABRE.

Inizialmente, la situazione è caotica, ma questo improbabile trio è costretto a collaborare per salvare l’intero cosmo. Il popolo Kree, guidato da Dar-Benn (Zawe Ashton), a causa degli eventi causati da Captain Marvel, sta cercando di far rinascere il suo pianeta, riesce a recuperare il bracciale quantico per poter completare la missione ma allo stesso tempo scatenando caos in tutto l’universo. É un film corale dove le tre eroine devono impedire la distruzione dell’universo, anche grazie all’aiuto del gatto Goose, cercando di far ridere lo spettatore con qualche battuta qua e là, a volte di troppo.

Anche se la trama sembra svolgersi nell’arco di una giornata, Ms. Marvel e Monica Rambeau sembrano aver collimato il distacco di forza che le separa da Captain Marvel, che in questo caso, ne esce “nerfata” non poco.

Purtroppo, la pellicola pecca degli stessi problemi dei prodotti Marvel di tutta la fase quattro e primi della fase cinque, scrittura altalenante, CGI poco curata e personaggi che non acchiappano più lo spettatore, i Marvel Studios restano ancorati, ancora una volta, al personaggio di Samuel L. Jackson, che pur provandoci, non può portare avanti tutto il franchise da solo.

La produzione, nonostante il sontuoso budget stanziato per il film (circa 275 milioni), non sembra aver puntato le carte giuste sulla riuscita del prodotto arrancando, non poco, nei tre atti in cui il film viene sviluppato.

Nel complesso il film è poco riuscito, non aiuterà sicuramente i Marvel Studios ad uscire da questa crisi, ma ha comunque gettato le basi (attraverso gli ultimi minuti e la scena post credito) per portare avanti questa nuova saga.

The Marvels

Regista: Nia DaCosta

Attori: Brie Larson, Teyonah Parris, Iman Vellani, Samuel L. Jackson, Zawe Ashton, Gary Lewis, Park Seo-joon, Zenobia Shroff, Mohan Kapur, Saagar Shaikh, Leila Farzad, Abraham Popoola, Daniel Ings, Alex Hughes, Shardiah Ssagala, Cecily Cleeve, Remi Dabiri-McQuaid, Ffion Jolly, Kenedy McCallam-Martin, Savannah Skinner-Henry, Rachel John, Daniel Monteiro, Kya Garwood, Fikayo Ifarajimi, Shereen Walker, Hansen Burton, Kelsey Grammer, Hailee Steinfeld, Tessa Thompson, Kamara Benjamin Barnett, Kenny-Lee Mbanefo, Tony McCarthy, Michael Oladele, Anastasia Zabarchuk

Durata: 105 minuti

Uscita: 8 Novembre 2023

Versione Inglese

Google search engine
REVIEW OVERVIEW
Sufficiente
Previous articleFive Nights at Freddy’s
Next articleDream Scenario – Hai mai sognato quest’uomo?
Studio, faccio finta di essere un grande appassionato di cinema e serie TV, ma nella maggior parte dei casi ci capisco molto poco.
the-marvelsFilm che cerca di aggrapparsi ad un personaggio che non è mai riuscito a conquistare lo spettatore. Il budget alto non è sinonimo di qualità, anzi in questo caso è l'opposto, un film che non è scritto bene, non ha una buona CGI nonostante sia il Marvel che dura meno.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here