The Warrior -The Iron Claw

0
105
Google search engine

Fin da quando ero bambino, la gente diceva che la mia famiglia era maledetta. Mamma cercava di proteggerci con Dio. Papà cercava di proteggerci con il wrestling. Diceva che se fossimo stati i più duri, i più forti, nulla avrebbe mai potuto farci del male. Gli credevo. Ci credevamo tutti.
(Kevin Von Erich ~ Zac Efron)

A24 colpisce ancora. The Iron Claw o The Warrior è un film biografico sulla famiglia Von Erich, una delle più grandi dinastie del wrestling. Diretto da Sean Durkin con protagonisti Zac Efron, Jeremy Allen White e Harris Dickinson.

Il prologo del film si apre in bianco e nero, mettendo subito in evidenza l’elemento catartico che permea l’intera storia: un ring da wrestling. Questo luogo in cui gli atleti si sfidano senza limiti per intrattenere il pubblico, ma al contempo affrontano le pressioni fisiche e psicologiche del loro ambiente.

Zac Efron ha dedicato notevoli sforzi per adattarsi al ruolo di lottatore professionista, definendolo il più impegnativo della sua carriera fino a quel momento. Ha dovuto modellare il proprio corpo, renderlo muscoloso e possente, mentre contemporaneamente cercava di esprimere il profondo dolore e la lotta interiore di un giovane cresciuto a immagine e somiglianza di un padre dominante. Nonostante la difficoltà del processo, Kevin riesce a emergere dalla sua ombra e a diventare un genitore migliore di quello che ha avuto. Tuttavia, nel corso di questo processo di emancipazione, non riesce a proteggere nemmeno uno dei suoi tre fratelli minori, a cui è profondamente legato e che ama più della sua stessa vita.

“The Iron Claw” è un film duro e intenso, lo stesso titolo è tratto dalla famosa mossa inventata dalla famiglia Von Erich. La pellicola è struggente per il dramma autentico che presenta, dimostrandosi estremamente cauta nel non indulgere in violenza gratuita che avrebbero appesantito la trama, rischiando di risultare noiosa. La sua struttura è equilibrata, priva di ridondanze, scorrevole e notevolmente delicata.

Ed è proprio in questo aspetto che The Iron Claw si distingue: immergere gli spettatori nel complesso mondo del wrestling, evocando scene simili a quelle viste in The Wrestler (2008). In effetti, Sean Durkin sembra intenzionato a richiamare lo stile intimo e crudo mostrato nel film di Darren Aronofsky.

La tragedia che ha colpito la famiglia Von Erich è davvero toccante, e la presunta “maledizione” che li perseguita è certamente impattante. Il film sembra somigliare a molti altri già visti, incentrati sulla determinazione di una famiglia americana a riscattarsi, guidata dall’ossessione insana del padre che proietta le sue speranze e frustrazioni sui figli. La pellicola incontra difficoltà anche nel mantenere un ritmo uniforme nella narrazione, con intere sezioni delle vite dei protagonisti sintetizzate in pochi minuti, mentre altre vicende, forse meno rilevanti, occupano troppo spazio. In questo tipo di film, c’è il rischio di voler raccontare troppo e finire per narrare poco. Le relazioni tra i fratelli risultano solo abbozzate, e la scelta di adottare il punto di vista ingenuo del protagonista sembra poco convincente.

The Iron Claw

Regia: Sean Durkin

Attori: Zac Efron, Jeremy Allen White, Harris Dickinson, Maura Tierney, Stanley Simons, Holt McCallany, Lily James, Maxwell Jacob Friedman, Brady Pierce, Aaron Dean Eisenberg, Kevin Anton, Cazzey Louis Cereghino, Chavo Guerrero Jr., Ryan Nemeth, Grady Wilson, Valentine Newcomer, Scott Innes, Garrett Hammond, Michael Harney, Jullian Dulce Vida, Jeremy Allen White, Michael Papajohn, Silas Mason, Devin Imbraguglio, James Beard, Kristina Kingston, Brian Hite, Jim Gleason, Leo Franich, Sam Franich, Chelsea Edmundson, Romeo Newcomer, Terry J. Nelson, Brett Beoubay, Mike Dell, Bobby George, Chad Governale, Todd Henry, Timothy Hinrichs, Mark Alan Jaeger, Ernest Marsh, Dane Alexander Peplinski, Benjamin Lee Smith, Christina Michelle Williams, Ronnie Yelverton

Durata: 132 minuti

Uscita: 1 Febbraio 2024

Versione Inglese

Google search engine

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here