The Flash

0
323
Google search engine

Certe persone…. Certi mondi… Si attirano come calamite.
(Barry Allen/Flash – Ezra Miller)

Il film The Flash, in uscita nelle sale il 15 giugno 2023, è basato sull’omonimo personaggio dei fumetti DC, e prima pellicola stand alone dedicata al velocista scarlatto. Dopo una produzione travagliata (la pellicola sarebbe dovuta uscire già nel 2016) il film vede la luce nel dicembre del 2019, quando il regista Andy Muschietti, già alla direzione di It (2017) e It 2 (2019), entra alla direzione del progetto sul personaggio DC. Successivamente rallentata a causa dell`esplosione della pandemia Covid-19 e le successive problematiche riguardanti la vita privata del protagonista Ezra Miller.

La trama in soldoni dovrebbe coprire l’arco narrativo Flashpoint, ma con diverse modifiche. Dopo aver ricevuto un avvertimento da Bruce Wayne, il mentore di Barry Allen, quest’ultimo decide di intraprendere un viaggio nel tempo per impedire la morte di sua madre. Questa azione ha conseguenze sconvolgenti, in quanto la linea temporale viene completamente modificata, dando vita a una realtà in cui non esistono individui con poteri soprannaturali e in cui Superman non è mai giunto sulla Terra. Barry, il velocista rosso, si trova quindi nella necessità di chiedere aiuto a un Batman alternativo per liberare Kara Zor-El, una supereroina naufragata, e salvare il mondo dalle minacce del Generale Zod. Solo così potrà fare ritorno alla sua linea temporale originale.

La pellicola porta lo spettatore all’interno di un viaggio emozionante e imprevedibile attraverso questa nuova realtà. Egli assiste ad un mondo in cui i supereroi non esistono e l`unico su cui può fare affidamento è il sé stesso del passato e il Batman di Michael Keaton. È affascinante come il prodotto spinge lo spettatore a riflettere sulle conseguenze delle azioni e sull’importanza delle scelte che si decide di compiere nella propria vita. La sceneggiatura è scritta discretamente, in alcuni punti tiene lo spettatore incollato allo schermo, anche se si vede che è stata rimaneggiata più volte. Sorprendentemente gli attori interpretano magnificamente i propri ruoli, Michael Keaton è calato completamente nel ruolo di Batman dimostrando, ancora una volta, tutto il suo talento. Tuttavia, alcuni fan potrebbero rimanere delusi dal fatto che l’evento Flashpoint si risolve in maniera relativamente differente rispetto alla sua controparte nei fumetti, come già annunciato dallo stesso regista. Ci sono state alcune opportunità mancate per esplorare ulteriormente le implicazioni di questo universo alternativo e i conflitti che ne derivano. Nonostante ciò, questo film è comunque un punto di svolta nell’universo DC poiché svolge la funzione di soft reboot. Le conseguenze dell’evento si estendono ben oltre la singola pellicola, influenzando quello che è il futuro dell’interno franchise, gettando le basi per il futuro. La trama è decisamente varia, ricca d’azione e botte, scene che riprendono la commedia e altre che vanno sul drammatico.

Le note dolenti sono sicuramente i VFX, quando Flash corre alla velocità della luce si vede che i personaggi che si trovano intorno a lui sono ricostruiti in CGI, ma nel complesso risulta accettabile se si pensa alla produzione travagliata che ha sicuramente contribuito a rallentare il tutto.

In conclusione, questo film è sicuramente importante, getta le basi per far conoscere al pubblico il personaggio del velocista scarlatto, offrendo un intrigante sguardo a un universo alternativo ricco di sorprese.

Alla fine è presente una scena post credit.

 

The Flash

Regia: Andy Muschietti

Attori: Ezra Miller, Sasha Calle, Michael Shannon, Ron Livingston, Maribel Verdù, Kiersey Clemons, Antje Traue, Micheal Keaton, Ben Affleck, Jeremy Irons, Temuera Morrison, Gal Gadot, Nicholas Cage, George Clooney, Christopher Reeve, George Reeves, Helen Slater, Adam West, George Clooney, Jason Momoa, Saoirse-Monica Jackson, Rudy Mancuso, Isabelle Bernardo, Luke Brandon Field, Ian Loh, Eric Tiede, Gabriel Constantin, Ed Wade, Nina Barker-Francis, Sean Rogers, Bastian Antonio Fuentes, Rosie Ede, Andoni Gracia, Oleg Mirochnikov, Luis Miguel Alvarez, Darren j Clarke, Cain Aiden, Judy Blackett, Ben Bradley, Sophie Clifton, Nick Davison, Liam Edwards, Paul Fairlie, Malachi Ferdinand, Stephane Fichet, Oliver Griffin, Eve Harding, Tianyi Kiy, Felicity Lamb, Richie Lawrie, Andy M Milligan, Marvin Montoute, Christopher Moore, Moziah Pinder, Richard Sutar, James Travis

Durata: 2 ore 24 minuti

Uscita: 15 giugno 2023

 

Google search engine
REVIEW OVERVIEW
Da Vedere
Previous articleSpider-Man: Across the Spider-Verse
Next articleElemental
Studio, faccio finta di essere un grande appassionato di cinema e serie TV, ma nella maggior parte dei casi ci capisco molto poco.
the-flashQuesto film è quello che serviva alla DC per riprendere in mano la baracca e ripartire col piede giusto. Conclude degnamente quello che è stato costruito fino ad ora e getta le basi per un futuro, si spera prospero con alla guida James Gunn. Miglior prodotto del DCEU dopo The Suicide Squad.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here