The Creator

0
322
Google search engine

[A Joshua]: Giustiziatela o ci estingueremo.
(GeneralE Andrews ~ Ralph Ineson)

I robot guidati dall`Intelligenza Artificiale fanno esplodere una bomba atomica su Los Angeles, uccidendo milioni di persone. Joshua, in passato agente delle forze speciali impegnate nella lotta contro le macchine ma oggi in lutto per la tragica morte della moglie, viene convinto a dare la caccia a Creator, colui che ha inventato le macchine che, a suo dire, pensano come degli umani.

Joshua e il team di combattenti di cui fa parte entrano nella zona dove Creator sembra vivere, nel Sud-Est Asia, alla ricerca di quella che si vocifera essere un`arma invincibile inventata da Creator. Scoperta l`arma, Joshua non crede ai suoi occhi: si tratta di una bambina composta di IA.

Azione, avventura, parecchio dramma e un pizzico di divertimento si mescolano alcune volte bene, e altre con un pochettino di fatica in questa pellicola pensata per lanciare diversi messaggi importanti ad un pubblico di basso livello. Il risultato cercato dagli autori riesce per quanto riguarda il target prescelto, anche se target diversi e più raffinati rischieranno subito di accorgersi che, cinematograficamente parlando, vale il detto che il troppo stroppia. Ma di cosa stiamo parlando esattamente e, quindi, quali sono le tematiche qui trattate? Facile a dirsi: il tema politico degli Stati Uniti in guerra perenne con il mondo per il controllo del globo si aggancia nel caso specifico a quello dell`ascesa veloce e inarrestabile dell`Intelligenza Artificiale, a cui tutti stiamo assistendo quotidianamente. A tutto questo si lega il preambolo dello scoppio di una bomba atomica, e non sembra casuale che tutto questo venga fatto succedere in East Asia. Come sappiamo, gli USA e la Cina sono ai ferri corti, e la scelta fatta qui è raffinata: si tiene la Cina fuori direttamente dalla trama, ma le si manda un messaggio chiaro e inequivocabile: “Voi non ci batterete nello sviluppo dell`Intelligenza Artificiale, e se lo farete noi potremo intervenire con la nostra superiore potenza nucleare”. Molta poltica internazionale nella trama, quindi, ma non sono: forte è il rapporto di amore/odio tra i popoli americani e quelli asiatici, e qui viene ben rappresentato dal protagonista, che imbocca una strada di rinascita interiore in grado di portarlo a vedere il Nirvana. Ottimi gli effetti speciali, ma non poteva essere diversamente, proveniendo il tutto dalle stesse mani dei creatori degli ultimi Star Wars. Curiosa, inoltre, la scelta di mettere alcune battute simpatiche, che danno una mano allo sviluppo della pellicola in modo maggiormente organico. I nodi, purtroppo, vengono al pettine quando persone con un minimo di esperienza notano ambienti in stile Blade Runner (1982) insieme a personaggi che ricalcano fedelmente quelli creati dal genio di Masamune Shirow, il tutto condito con zone del pianeta in salsa Full Metal Jacket (1987), robotica modello District 9 (2009) e tanto altro ancora. Insomma, davvero troppo tutto insieme per spettatori esperti, e a conti fatti nulla o quasi di veramente nuovo. Ma quel che vale per gli esperti, non vale per i neofiti o per i supeficiali, che usciranno certamente dalla sala soddisfatti e con in testa l`idea di aver visto un gran film. Nel complesso, quindi, prodotto buono.

The Creator

Regia: Gareth Edwards

Cast: John David Washington, Madeleine Yuna Voyles, Gemma Chan, Allison Janney, Ken Watanabe, Sturgill Simpson, Amar Chadha-Patel, Marc Menchaca, Robbie Tann, Ralph Ineson, Michael Esper, Veronica Ngo, Ian Verdun, Daniel Ray Rodriguez, Rad Pereira, Syd Skidmore, Karen Aldridge, Teerawat Mulvilai, Leanna Chea, Sahatchai ‘Stop’ Chumrum, Apiwantana Duenkhao, Mariam Khummaung, Natthaphong Chaiyawong, Tawee Tesura, Kulsiri Thongrung, Charlie McElveen, Chananticha Chaipa, Sawanee Utoomma, Monthatip Suksopha, Brett Bartholomew, Jeb Kreager, Mackenzie Lansing, Stephen Howard Thomas, Agneta Catarina Békassy de Békas, Brett Parks, Phaithoon Wanglomklang, Ron Weaver, Maverick Kang Jr., John Garrett Mahlmeister, Scott Thomas, Kandanai Chotikapracal, Niko Rusakov, James Henry, Eoin O’Brien, Dana Blouin, Anjana Ghogar, Pongsanart Vinsiri, Molywon Phantarak, Chalee Sankhavesa, Pat Skelton, Elliot Berk, Art Ybarra

Durata: 133 minuti

Uscita: 28 Settembre 2023

English Version

Google search engine

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here